text.skipToContent text.skipToNavigation

Informazioni generali sulla funzione Connectivity (Connettività) di Linksys Smart Wi-Fi

La Funzione Connectivity (Connettività) di Linksys Smart Wi-Fi viene utilizzata per visualizzare e modificare la configurazione del router.  Le informazioni che possono essere modificate sono il nome della rete e la password, le impostazioni Internet, le configuraazioni della rete locale e altro ancora.
 
Per ulteriori informazioni su come accedere alla Connetivity Tool (Funzione Connetività), segua la procedura a continuazione:

Passo 1:
Acceda al suo conto cloud di Linksys.  Per istruzioni, clicca
qui.

Passo 2:
Sotto il menu configurazioni del router, clicca su Connectivity (Conettività).

User-added image
 
Ora è possibile configurare la funzione Connectivity (Connettività) in base alle proprie preferenze.

Sono presenti sei (6) pulsanti nella Funzione Connettività:
  NOTA:  Solo i più recenti router Linksys Smart Wi-Fi supportano la funzionalità VLAN.
 
User-added image
 
 
Il pulsante Basic (Basico) consente di visualizzare e modificare le impostazioni del router.
 
User-added image
 
Network Name and Password (Nome della rete e password)
Questa sezione visualizza il nome attuale della rete e la password utilizzata su ogni banda (rete) del router.  Il nome e la password vengono utilizzati per la connessione di computer e dispositivi alla rete wireless.  La password offre protezione, impedendo agli utenti indesiderati di accedere alla rete wireless.
 
NOTA:  Quando si installa il router, viene automaticamente creata una rete Ospite.  Questa funzione crea una rete separata per gli ospiti che consentirà ai computer o dispositivi di disporre di connessione Internet, ma gli impedisce di accedere alla rete principale del router e comunicare con altri dispositivi della rete.  Per ottenere ulteriori informazioni, clicca qui.
 
Router password (Password del router)
Consente di modificare la password del router utilizzata per accedere alle impostazioni del router e a funzioni quali Guest Access (Accesso Ospite) e Parental Controls (Filtro famiglia).  Per maggiori informazioni su come modificare la password del router, fare clic qui.
 
Firmware Update (Aggiornamento firmware)
Permette di aggiornare il firmware del router automaticamente quando è disponibile un aggiornamento.  Si consiglia di mantenere il firmware aggiornato per ottenere il massimo dal router in termini di protezione e prestazioni.
 
NOTA:  Questa funzione è disponibile solo se si è connessi localmente alla propria rete.
 
Selezionare l'opzione Automatic (Automatico) per aggiornare automaticamente il firmware del router.  Se questa opzione non è selezionata, gli aggiornamenti disponibili verranno installati solo quando si preme il pulsante Check for updates (Cerca aggiornamenti).
 
Per installare manualmente l'aggiornamento del firmware, fare clic su Choose File (Scegli file).  Sfogliare e selezionare un file di aggiornamento firmware specifico e quindi fare clic su Start (Avvio) per installare il file.
 
Time zone (Fuso orario)
Configurare il fuso orario attuale per la propria area e impostare l'ora per regolare automaticamente l'ora legale.
 
Port Lights (Luci dal porto)
Specificare se le Port Lights (Luci dal Porto) del router sono ACCESE o SPENTE.  È possibile desiderare di SPEGNERE in caso siano visibili e costituiscano un motivo di distrazione.
 
 
Le configurazioni Internet consentono di configurare il router affinché funzioni con la connessione Internet.  Il router viene fornito con le configurazioni più comuni già selezionate, mentre le altre vengono impostate durante la configurazione.  Potrebbe non essere necessario modificare tali impostazioni.  Se è necessario modificare queste impostazioni, contattare il proprio Provider di Servizi Internet (ISP) per assistenza.  Le impostazioni sono disponibili per IPv4 e IPv6.
 
Configurazioni Internet IPv4
 
User-added image 
 
Tipo di connesssione Internet
 
Seleziona il tipo di connessione Internet fornita dal suo ISP dal menu di discesa.  Queste opzioni sono disponibili solo se è localmente connesso alla rete.  I diversi tipi di connessione sono i seguenti:
 
User-added image
  
  • Configurazione Automatica (DHCP) – Selezionare questa opzione se l'ISP assegna indirizzi IP in modo dinamico, cioè si ottengono indirizzi IP diversi ogni volta che il computer si avvia.
  • IP Statico – Selezionare questa opzione se viene richiesto di utilizzare lo stesso indirizzo IP ogni volta che ci si connette ad Internet.  Se è così, inserire le informazioni relative all'indirizzo Internet, la maschera di sottorete, il gateway predefinito e DNS.  Queste informazioni vengono fornite dall'ISP.  Per ulteriori informazioni sulla configurazione del router con IP Statico, fare clic qui.
  • PPPoE – Selezionare Point-to-Point Protocol over Ethernet (PPPoE) se il proprio ISP utilizza questo metodo per stabilire connessioni Internet.  PPPoE consente agli ISP di gestire account tramite nomi utente e password.
  • PPTP – Selezionare questo per utilizzare Point-to-Point Tunneling Protocol (PPTP).  Questa opzione consente il trasferimento sicuro di dati da un client remoto a un server aziendale privato mediante la creazione di una Rete Privata Virtuale (VPN) attraverso reti di dati basati su TCP/IP.
  • L2TP – Selezionare questa opzione per utilizzare Layer 2 Tunnel Protocol (L2TP).  Esso combina i protocolli Layer 2 Forwarding (L2F) e Microsoft's Point-to-Point Tunneling Protocol (PPTP).
  • Modalità Bridge – Selezionare questa opzione per utilizzare la modalità bridge se viene richiesto dall'ISP.  È possibile scegliere di ottenere un indirizzo IP automaticamente, o inserire le informazioni relative all'indirizzo IP, la maschera di sottorete, il gateway predefinito e DNS.  Queste informazioni vengono fornite dal suo ISP. 
NOTA:  Alcuni router Linksys Smart Wi-Fi supportano le modalità Wireless Repeater (Repetitore Wireless) Wireless Bridge (Ponte Wireless).  Per ulteriori informazioni sulla modalità Repetitore Wireless, clicca qui.  Per il Ponte Wireless, clicca qui.
 
Opzionale
         Queste sono impostazioni opzionali che è possibile configurare sul router.
  • Nome di Dominio Viene visualizzato il nome del dominio per il router.  Alcuni fornitori di servizi Internet, via cavo Di solito gli ISP, richiedono l'identificazione come esta.  Potrebbe essere necessario Verificare con il proprio provider di servizi Internet per verificare se il servizio Internet a banda larga è-stato configurato con un nome di dominio.
  • MTU - Unità di trasmissione massima specifica la dimensione massima dei pacchetti consentita durante la trasmissione via Internet.  Selezionare Manual (Manuale) se si desidera immettere manualmente le dimensioni massime dei pacchetti che verranno trasmessi.  Per far sì che il router selezioni la MTU adatta per la connessione Internet, mantenere l'impostazione predefinita Auto (Automatica).  Per maggiori informazioni su come configurare la MTU sul proprio router, clicca qui.
Clonazione indirizzo MAC
Selezionare quando si utilizza lo stesso indirizzo MAC per il computer o il router senza richiederne uno nuovo al suo ISP. 
 
NOTA:  Questa funzione è disponibile solo se si è connessi localmente alla propria rete.
 
Configurazioni Internet IPv6
 
IPv6 è un Internet Protocol (IP) (Protocollo Internet) di nuova generazione, autorizzato dal governo federale.  Sostituisce IPv4, il protocollo internet attualmente più utilizzato in tutto il mondo.  Il IPv6 supporta uno spazio di indirizzi più grande e contribuisce ad attivare nuovi tipi di applicazioni per le comunicazioni e le collaborazioni.
 
NOTA:  Per informazioni su come è possibile configurare  il IPv6 sui router Linksys Smart Wi-Fi, clicca qui.
 
User-added image
 
Tipo di connessione Internet
 
  • IPv6 Automatic (IPv6 automatico) - Selezionare per utilizzare IPv6 Nativo.
  • DUID - Identificazione dell'utente del dispositivo assegnato dal router.
  • 6° tunnel - Selezionare per utilizzare l'opzione 6° tunnel.
  • Prefix (Prefisso) - L'indirizzo del prefisso utilizzata per il tunnel, fornita dal provider di servizi Internet.
  • Prefix lenght (Lunghezza del prefisso) - La lunghezza del prefisso utilizzata per il tunnel.
  • Border relay (Inoltro bordo) - L'indirizzo dell'inoltro bordo utilizzato per il tunnel.
  • IPv4 mask lenght (Lunghezza della maschera IPv4) - La lunghezza della maschera indirizzo IPv4 utilizzata per il tunnel.
 Opzionale
            Queste sono impostazioni opzionali che è possibile configurare sul router.
  • Domain Name (Nome dominio) - Visualizza il nome dominio del router.  Generalmente, alcuni provider di servizi Internet via cavo richiedono questi nomi per l'identificazione.  Potrebbe essere necessario verificare con il proprio ISP se il servizio Internet a banda larga utilizzato è stato configurato con un nome di dominio.
  • MTU - Maximum Transmission Unit (Unità di trasmissione massima) specifica la dimensione massima dei pacchetti consentita durante la trasmissione via Internet.  Selezionare Manual (Manuale) se si desidera immettere manualmente le dimensioni massime dei pacchetti che verranno trasmessi.  Per far sì che il router selezioni la MTU adatta per la connessione Internet, mantenere l'impostazione predefinita Auto (automatica). 
Clonazione indirizzo MAC
Selezionare quando si utilizza lo stesso indirizzo MAC per il computer o il router senza richiederne uno nuovo al suo ISP. 
 
 
Le configurazini Local Network (Rete Locali) consentono di configurare il router per la connessione a Internet con cui lavorare.
 
 Dettagli del router
 
User-added image
 
  • Host name (Nome host) - È il nome del router.
  • IP Address (Indirizzo IP) – È l'indirizzo IP del router. 
 
SUGGERIMENTO RAPIDO:  Se l'indirizzo viene modificato, è necessario riconnettere i dispositivi al router dato che questo avrà un indirizzo IP diverso.  Per maggiori informazioni su come cambiare l'indirizzo IP del router, fare clic qui.
 
  • Subnet Mask (Maschera di sottorete) – È la maschera di sottorete del router.  Viene utilizzata per suddividere una rete in sottoreti, al fine di instradare correttamente le informazioni a computer e dispositivi.  Il provider di servizi Internet fornirà le configurazione relativa alla maschera di sottorete da inserire qui.
DHCP Server (Server DHCP)
 
Il protocollo DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol) è attivato come impostazione predefinita sul router.  Il protocollo DHCP assegna indirizzi IP ai computer e ai dispositivi in rete come necessario.
 
User-added image
 
  • Start IP address (Indirizzo IP iniziale) - È l'indirizzo IP iniziale assegnato al primo dispositivo che si connette alla rete.
  • Maximum number of users (Numero massimo di utenti) - È il numero totale di dispositivi che si possono connettere al router.  Tale numero non può essere superiore a 253 e l'impostazione predefinita è 50.
  • IP address range (Intervallo indirizzi IP) - Indirizzi IP disponibili che possono essere utilizzati sulla rete.
  • Client lease time (Durata leasing del cliente) - Durata (in minuti) concessa per la connessione al router dell'utente con l'indirizzo IP in uso.  Alla scadenza, all'utente viene automaticamente assegnato un nuovo indirizzo IP o il leasing viene rinnovato.
  • Static DNS 1-3 (DSN Statico 1-3) Il DNS (Domain Name System) è il sistema mediante il quale Internet converte i nomi dei domini o siti web in un indirizzo Internet o URL (Uniform Resource Locator) accessibile.  Il provider di servizi Internet fornirà uno o più indirizzi IP del server DNS.  È possibile immetterne fino a tre (3).
  • WINS Il servizio WINS (Windows Internet Naming Service) è responsabile della gestione dell'interazione di ciascun computer con Internet.  Se si utilizza un server WINS, immettere l'indirizzo IP del server in questo campo.  In caso contrario, lasciarlo vuoto.
  • DHCP Reservations (Prenotazioni DHCP) - Qui è possibile assegnare un indirizzo IP locale fisso a un particolare dispositivo della rete.  Questo è utile quando si desidera che al proprio dispositivo venga assegnato lo stesso indirizzo IP ogni volta che si connette alla rete.  Per le relative istruzioni, fare clic qui.
 
User-added image

NAT
 
NAT (Network Address Translation) consente al router di modificare i pacchetti, affinché dispositivi multipli possano condividere un singolo indirizzo IP.  Selezionare questa opzione per attivare il NAT.
 
Routing statico
Utilizzare questa opzione per assegnare uno specifico indirizzo IP, maschera di sottorete e indirizzo gateway a un particolare dispositivo.
 
Per aggiungere un percorso, fare clic su Add static route (Aggiungi percorso statico), quindi immettere il nome del dispositivo e le informazioni da utilizzare e fare clic su Save (Salva).  Per modificare le informazioni di un dispositivo, fare clic su Edit (Modifica).
 
VLAN

Per stabilire una connessione a Internet, alcuni ISP richiedono che la LAN virtuale (VLAN) sia abilitata nel suo router Linksys Smart Wi-Fi.  Per istruzioni passo a passo su come configurare le impostazioni VLAN, clicca qui.

NOTA:  Solo i più recenti router Linksys Smart Wi-Fi supportano questa funzionalità.
 
User-added image
 
 
Accesso a gestione locale
 
User-added image
 
  • HTTP/HTTPS- Selezionare solo HTTP oppure selezionare HTTPS per utilizzare anche il protocollo SSL (Secure Socket Layer) al fine di cifrare i dati trasmessi, garantendo una maggiore sicurezza.  Per impostazione predefinita è selezionato sia il protocollo HTTP che HTTPS.
  • Access via wireless (Accesso via wireless) - Selezionare per consentire l'accesso alla rete wireless.                                   
UPnP
 
UPnP Universal Plug and Play (Plug and Play universale) consente ai dispositivi connessi alla rete di rilevarsi fra di loro e creare automaticamente configurazioni funzionanti.  Esempi di dispositivi compatibili con UPnP includono web cam, applicazioni di gioco online e dispositivi VoIP.  L'opzione UPnP è attiva per impostazione predefinite.
 
User-added image
 
Selezionare per consentire agli utenti di modificare le impostazioni del router o disattivare la connessione locale a Internet durante l'uso di UPnP.
 
Application Layer Gateway
Selezionare questa opzione per consentire ai pacchetti SIP Session Initiation Protocol (Protocolo Inizio di Sessione), utilizzati da alcuni provider di servizi VOIP, di passare attraverso il firewall del router.
 
 
Express Forwarding
 
L'attivazione di Express Forwarding (Spedizione Express) può aumentare le prestazioni del router, in quanto evita i protocolli che sovraccaricano i processi del router come le ispezioni a livello dei pacchetti, l'ordinamento, il filtro e l'accodamento.

User-added image
 

Notifiche AllJoyn

AllJoyn®
 è una tecnologia aperta e sicura che permette ai dispositivi di una rete compatibili con AllJoyn, connettersi e interagire direttamente tra di loro.

Se le notifiche vengono attivate, il router invierà le notifiche ai dispositivi compatibili con AllJoyn all'interno della rete quando si collega un dispositivo.  La capacità di ricevere le notifiche e l'utilità di queste dipenderà dalla configurazione di ogni dispositivo e dalla capacità del software.


User-added image

 
NOTA:  Questa funzione è disponibile solo sul modello EA7500 di Linksys.

Aggiunta di altri dispositivi alla rete
 
L' obiettivo principale di Linksys Smart Wi-Fi è quello di fornire la migliore esperienza per la tua rete domestica.  La connessione di dispositivi wireless come smartphone, tablet, console di gioco, fotocamere e stampanti wireless a Internet è stata resa molto più facile.  Per imparare a collegare i dispositivi alla rete domestica, clicca qui.

Was this support article useful?

Additional Support Questions?

Search Again

CONTACT SUPPORT