Come aggiungere un nodo secondario cablato al sistema Linksys Velop Intelligent Mesh WiFi utilizzando l'applicazione Linksys

I nodi Velop possono essere collegati con cavi ethernet. Il cablaggio dei nodi può aumentare la portata e la velocità del tuo sistema Velop e ridurre il rischio di interferenze wireless.  
  
Dovrai comunque configurare i nodi aggiuntivi in modalità wireless utilizzando l'applicazione Linksys; una volta fatto ciò, collega i nodi utilizzando cavi ethernet CAT5e o superiori e i nodi dovrebbero passare automaticamente a una connessione cablata.


Prima di iniziare:
 
  • Parent node (Nodo principale) - Il nodo principale è il nodo/router Linksys Velop che sarà connesso al modem o alla fonte Internet.
  • Child node (Nodo secondario) - Il nodo secondario è un nodo/router Linksys Velop aggiuntivo che puoi aggiungere per estendere la tua rete WiFi.
    • Se stai aggiungendo un prodotto Linksys Velop Cognitive Mesh, tieni presente che questo non è retrocompatibile con i prodotti Linksys Velop Intelligent Mesh. Ecco un elenco di nodi secondari che puoi aggiungere invece.

  
Indicazioni 
 
1. Configura il nodo principale utilizzando l'applicazione Linksys (se non ancora configurato). Per sapere come fare, fai clic sul link appropriato di sotto:

Per Android™
Per iOS

  
2. Se il tuo nodo secondario non è connesso in modalità wireless alla tua rete, dovrai aggiungere il nodo secondario utilizzando l'applicazione Linksys. Fai clic su ciascun link di sotto per istruzioni specifiche:


Per Android
Per iOS

   
3. Dopo aver aggiunto il nodo secondario al sistema Velop, sposti il nodo secondario nella posizione desiderata quindi collegarlo a una presa di corrente.
  
4. Collega un cavo ethernet al nodo secondario e collegare l'altra estremità del cavo al nodo principale. I nodi passeranno automaticamente a una connessione cablata.


sf217442_001_it_v1.png

Per l'ISP StarHub, è necessario connettere il nodo secondario dalla sua porta WAN alla porta LAN del nodo principale. Questo è per te per poter eseguire lo streaming con il tuo StarHub Set-Top Box (TV + Box) tramite il nodo secondario.

Per i nodi non Starhub e altri nodi con più porte, è possibile connettersi dalla porta WAN o LAN del nodo secondario alla porta LAN del nodo secondario.
 
sf217442_002_it_v1.png
 
5. Se ha altri nodi da aggiungere, ripeti i Passi 2-3 ma connetti i nodi secondari aggiuntivi al nodo upstream invece di collegarli al nodo principale.
  
  sf217442_003_it_v1.png
     
Ora hai installato un sistema di rete cablata. Tieni presente che i nodi non forniscono alimentazione su ethernet (non PoE). Devono essere collegati a una fonte di alimentazione. Tuttavia, possono ancora
funzionare con i tuoi switch gestiti o non gestiti come parte della configurazione della tua rete.
 

Was this support article useful?

Additional Support Questions?
Search Again