text.skipToContent text.skipToNavigation

Configurare il gateway Linksys Serie X tramite la pagina web di configurazione

I gateway Linksys X-Series (X1000, X2000 e X3000) sono gateway di alta velocità che vengono inclusi con il software Linksys Connect per una configurazione semplice.  In caso di trovare problemi nell’installazione di qualsiasi dispositivo usando Linksys Connect, si consiglia di fare un’installazione manuale.  Questo articolo vi spiegherà come configurare il gateway Linksys serie X in modo manuale.

IMPORTANTE:  Prima di cominciare la configurazione, si consiglia di ottenere le seguenti impostazioni dal Provider di servizi Internet (ISP) o fare clic qui per vedere l’elenco delle impostazioni ISP più comuni:

1. Tipo di connessione Internet (Incapsulamento)
2. Valore VPI e VCI
3. Modulazione DSL
4. Tipo di multiplexing
5. Nome utente e password
6. MTU

NOTA:  In questa configurazione, abbiamo usato il gateway Linksys X2000.

Passo 1:
Collegare l’estremità di un cavo Ethernet al computer e l’altra a una porta Ethernet nella parte posteriore del gateway.

Passo 2:
Sul computer, aprire un browser web e immettere l’indirizzo IP del gateway nella barra degli indirizzi e premere [Invio].

NOTA192.168.1.1 è l’indirizzo IP predefinito dei gateway Linksys X-Series.

Passo 3:
Nella finestra popup per l'accesso Windows Security (Protezione di Windows), immettere “admin” nei campi Nome utente e Password e poi fare clic su OK.

 

 



NOTA:  Se avete già impostato un nome utente e una password personalizzati, usate detta informazione invece di fare il login.

Sarete reindirizzati alla pagina web di configurazione del gateway.

Passo 4:
Nella pagina di configurazione e sotto la sottoscheda Basic Setup (Configurazione di  base), andare alla sezione Internet Setup (Configurazione Internet), fare clic sulla freccia a discesa e selezionare RFC 2516 PPPoE.
 

 


IMPORTANTE:  Per gli utenti dell'Australia e della Nuova Zelanda, selezionare  RFC 2516 PPPoA invece.

NOTA:  Il tipo di connessione Internet (Incapsulamento) può essere diverso in certe aree dipendendo dal provider di servizi Internet.  Se il tipo di connessione provvisto dall’ISP non è disponibile nell’elenco a discesa, questo gateway non è compatibile per funzionare come modem-router e può solo usarsi come router.

Passo 5:
Selezionare VC per Multiplexing.

 



Passo 6:
Per Virtual Circuit (Circuito virtuale), immettere “0” per l’intervallo VPI e “35” per l’intervallo VCI.

 

 


IMPORTANTE:  Per gli utenti dell'Australia e della Nuova Zelanda, l'intervallo VPI  deve essere impostato su 0 e l'intervallo VCI su 100.

Passo 7:
Selezionare MultiMode dal menu a discesa DSL Modulation (Modulazione DSL), e poi immettere il Nome utente e la Password.

 

 



NOTA:  Il nome utente e la password si possono ottenere dall’ISP.

Passo 8:
Selezionare Auto per l’opzione MTU.

 

 



NOTA:  Confermare con l’ISP se il MTU del gateway è impostato su Auto;  altrimenti, scegliere Manuale dalla casella a discesa e immettere il valore corretto provvisto dall’ISP.

Passo 9:
Fare clic su Save Settings (Salva configurazioni).

Di seguito ci sono passi addizionali da fare dopo aver configurato il gateway:

• Eseguire un powercycle del gateway scollegando il cavo di alimentazione o spegnendo l’interruttore di alimentazione per 30 secondi.
• Permettere al gateway di avviarsi in forma normale.
• Verificare la connessione Internet dopo che i LED si siano stabilizzati.

Was this support article useful?

Additional Support Questions?

Search Again

CONTACT SUPPORT